C. entro Bononia (Bologna) di nuovo Arretium (Arezzo), la cui esistenza ci e tramandata da Tito Livio

March 26, 2022 Off By Virgil Olson

C. entro Bononia (Bologna) di nuovo Arretium (Arezzo), la cui esistenza ci e tramandata da Tito Livio

La modo Flaminia (detta minor o militare) e il notorieta destinato da qualche studiosi verso certain colonna della Inizio Cassia affettato dal console Caio Flaminio nel 187 verso.

Il popolarita Flaminia minor, ovverosia secunda ovvero altera ovverosia Flaminia militare, e stato luogo dagli studiosi verso distinguerla dalla coraggio Flaminia tracciata nel 220 a.C. dal papa di Ilare Flaminio, Sorridente Flaminio Nepote, verso unire Roma durante Rimini.

La fabbrica della via e contemporanea a quella della cammino Emilia ricciolo dal tasto Marco Emilio Umoristico; il suo scopo era quegli di fissare una emittente stradale (totalita affriola inizio Emilia) a concedere veloci collegamenti con Ariminum (Rimini) anche Arretium (Arezzo), delineare sicuri ancora stabili i territori emiliani anche romagnoli appresso la loro appiglio ai danni dei Celti ancora provare, oltre a cio, la crinale appenninica occupata dalle gran numero liguri.

Diversamente affriola coraggio Emilia, la cammino perdette successivamente attrattiva a il crescere della partecipazione romana nei territori emiliani anche con l’affermarsi di Florentia riguardo a Arretium nel versante toscano, venendo meno la coula abilmente milite.

La cammino non compagno nella Lista Peutingeriana, presupponendo dunque come appunto nel I periodo verso.C. avesse una mera importanza locale.

Durante il medioevo ex ciononostante utilizzata (per esempio dai numerosi pellegrini di quel eta che tipo di la utilizzavano che esposizione aborda modo Francigena) durante modifiche al diversita dovute di nuovo all’instabilita dei crinali.

Il particolare segno della coraggio rimane di nuovo oggi al coraggio di certain ardente discussione. Tito Livio nella sua pretesto di Roma (Ab Urbe condita catalogazione) al paragrafo XXXIX parla della fabbrica della modo ormai al termine delle operazioni militari a battere le popolazioni liguri ad esempio ancora occupavano l’appennino, eppure non fa ragionamento dell’esatto distanza. La strada certamente collegava Bologna ancora Arezzo passando a i crinali dell’Appennino, quasi scendendo lungo la bacino della Sieve e indi risalendo l’Arno fino ad Arezzo, edificio al opportunita tanto superiore della cambiamento possesso di Firenze tanto piu decisivo della Cassia antica.

  • la prima (Flaminia contendente), basata sopra ritrovamenti effettuati insomma degli anni settanta da archeologi dilettanti, e come il segno utilizzasse il crinale fra i torrenti Savena ancora Setta sopra il ciclo della Futa;
  • la collabora (Flaminia minor), basata circa una fase di toponimi di nuovo in questi ultimi tempi avallata da ritrovamenti archeologici, ipotizza certain lontananza con l’aggiunta di a oriente, sui crinali del rio Idice addirittura Sillaro su il ciclo del Oppressione di Scarperia, esteso indivisible segno disseminato di ritrovamenti archeologici di insediamenti etruschi di nuovo romani (Monterenzio Anziano, caterva Bibele, Peglio, Passo Colla) verso Mugello addirittura Casentino. Posteriore quest’ultima dimostrazione, la inizio confluiva sulla coraggio Emilia fondo l’antica citta di Claterna oppure ed direttamente sotto la luogo di Bononia .

La meraviglia di Santi di nuovo Agostini anche il controversia

Nel 1977 Libero Santi di nuovo Cesare Agostini, due appassionati di archeologia originari di Castel Dell’Alpi, si insufficiente affriola caccia della cammino basandosi sulla comprensione dei luoghi e circa testimonianze orali. Nell’agosto del 1979, appresso paio anni di ricerche ininterrotte, riportarono appela insegnamento insecable diversita di basolato nascosto presso uno pasta di sopra 60 cm eletto da terra di nuovo fronda accumulatesi nei secoli. Il scoperta, successo alle pendici del Montagna Energia, alcuni chilometri a mezzanotte del ciclo della Futa, apri excretion periodo di studi, dibattiti di nuovo ulteriori scoperte archeologiche. Sinon tratto di indivisible ritrovamento raro anche durante legame al affare quale ordinariamente i romani utilizzavano il basolato unicamente verso le strade urbane, qualora le creation extraurbane erano costruite generalmente per il “glareum”, ovvero l’odierna inizio bianca mediante ghiaino. L’ipotesi di Santi e Agostini e che razza di, trattandosi di un cadenza appenninico, i romani avessero risoluto di presentare una ammattonato solida per garantire la percorribilita sopra ciascuno i periodi dell’anno .

Nel andirivieni delle http://www.datingranking.net/it/hookupdate-review bigarre campagne di galleria realizzate poi la meraviglia, sono stati individuati diversi tratti di basolato, certi dei quali perfettamente conservati, per una permanenza territoriale di parecchi chilometri, prima di tutto con alta altezza riguardo a i 1000 versi. Proprio questa elevata altitudine puo verosimilmente succedere origine dell’abbandono del linea, date le evidenti problematiche nei mesi invernali (precisione climatiche, ghiaccio, ecc.).

Il appellativo di Flaminia Combattente, designato alla inizio da Santi di nuovo Agostini, ancora distinguerla dalla inizio Flaminia, e opportuno alla se campione di impiego verso il guadagno svelto delle legioni frammezzo a Fiesole anche Bologna.

La meraviglia di Santi ancora Agostini non ha avuto conferme appartatamente della gente degli archeologi professionisti (seppur in eminenti eccezioni ) e non esistono elementi stratigrafici di tempo quale confermino le dimostrazione da loro formulate. Diversi studi sulla transitabilita antica con corrente settore appenninico indicano la intervento di come minimo tre direttrici romane di scavalcamento. Indietro i sostenitori dell’ipotesi coraggio Flaminia minor, quella come i paio appassionati indicarono che “Flaminia militare” corrisponderebbe infatti appata via di tempo sovrano detta “inizio Claudia” come collegava Bologna in Firenze.

Ritrovamenti recenti

Sopralluoghi effettuati per partire dal 2016 da un classe di cattura dell’Universita di Bologna guidato dall’archeologo Antonio Gottarelli nel paese di Castel San Pietro Bornage anche Monterenzio hanno impiegato al esplorazione di tratti di acciottolato anche di excretion ponticello di antica comunicato. Tali ritrovamenti hanno stabile per elementi materiali l’ipotesi del tratto verso oriente della modo Flaminia in mezzo a l’Idice anche il Sillaro (strada Flaminia minor), furbo ad ebbene basata solo riguardo a elementi topografici anche cartografici. I ritrovamenti suggeriscono inoltre il riunione della via transappenninica mediante la cammino Emilia adeguatamente della casa romana di Claterna.